• +39 0362.1570156
  • info@poloformativo-legnoarredo.it

Fundraising

 

campagna_found2

Nel cuore della Brianza, a pochi passi da Milano: qui stiamo costruendo la nuova sede del Polo Formativo del Legno Arredo, l’istituto nazionale delle professioni del settore legno arredo.
Voluto e creato dalle imprese italiane del settore per chi desidera apprendere le professioni tecniche di un comparto che rappresenta una delle eccellenze del Made in Italy.
Percorsi di formazione che offrono opportunità concrete di lavoro ai giovani e garantisce futuro al settore.

RederProgetto_03

Una struttura in legno ecosostenibile e ad alta efficienza energetica di circa 2.500 mq con 15 aule didattiche, 8 Uffici, una sala polifunzionale di 380 mq e un’area laboratorio di 1.500 mq complessivi.
Il Polo ospiterà fino a 300 studenti per anno suddivisi in specifici percorsi di alta formazione professionale e post-diploma del settore Legno-Arredo.

L’investimento totale dell’opera è di 3.500.000 euro.
Con l’aiuto di Regione Lombardia, Fondazioni e altri Enti abbiamo già raccolto 2.500.000 euro

Costruiamo insieme il nostro futuro:  AIUTACI A RACCOGLIERE L’ULTIMO MILIONE!

1
Se scegli la DONAZIONE >> la Fondazione ITS Rosario Messina è titolata a concedere la certificazione ai fini dell’AGEVOLAZIONE SUL REDDITO DI IMPRESA sino al 2%
IBAN: IT20 C033 5901 6001 0000 0079 587.
2

Se scegli il PRESTITO >> BANCA PROSSIMA (Gruppo Banca Intesa San Paolo) attraverso la Piattaforma TERZO VALORE consente alle persone fisiche e giuridiche di prestare denaro ai progetti no-profit.

  1. registrati su www.terzovalore.com, a partire dal mese di giugno 2016
  2. hai 30 giorni per selezionare il progetto e indicare quale somma prestare (da un minimo di 500 € a un massimo di 50.000 €) e a quale tasso di interesse (dallo 0% al max stabilito dalla piattaforma)
  • IL PRESTITO ha durata DECENNALE
  • È GARANTITA LA RESTITUZIONE DELLE RATE*(*la rata è semestrale e ad importo costante e comprensivo di quota capitale e interessi)
  • BANCA PROSSIMA finanzierà il progetto erogando almeno il 33% dell’importo

 

DONAZIONE E PRESTITO POSSONO ESSERE DICHIARATI NEL BILANCIO SOCIALE COME AZIONE DI RESPONSABILITÀ SOCIALE DI IMPRESA.

Modulo di adesione

Scarica la brochure