• +39 0362.1570156
  • info@poloformativo-legnoarredo.it

Formazione superiore

Gli Istituti Tecnici Superiori sono “scuole ad alta specializzazione tecnologica”, nate per rispondere alla domanda delle imprese di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche. Formano tecnici superiori nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività e costituiscono il segmento di formazione terziaria non universitaria.
Gli Istituti Tecnici Superiori erogano percorsi formativi post-diploma, paralleli alla formazione universitaria, della durata di uno o due anni, fortemente orientati all’inserimento del mondo del lavoro e rispondente al bisogno di figure di alta professionalità tecnica da parte delle aziende del settore.

Invia la tua manifestazione di interesse ai percorsi

TECNICO SUPERIORE PER IL PRODOTTO, IL MARKETING E L’INTERNAZIONALIZZAZIONE NEL SETTORE LEGNO ARREDO

Percorso ITS – ISTRUZIONE TECNICA SUPERIORE
Per chi ama le nuove frontiere del marketing e dell’internazionalizzazione

Il percorso si rivolge a giovani adulti in età lavorativa in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore che desiderano specializzarsi in marketing ed internazionalizzazione di impresa per il settore Legno Arredo.

Prepara il suo percorso professionale ad opportunità di impiego nella Direzione commerciale per lo sviluppo dei mercati internazionali.
Opera per promuovere prodotti del “Made in Italy” inerenti la filiera del Legno Arredo, grazie ad una profonda acquisizione dei processi di produzione e delle specifiche caratteristiche tecniche.
Cura la pianificazione strategica con particolare riguardo al posizionamento sui mercati internazionali.
Predispone il piano marketing e di comunicazione sul prodotto/servizio: dal posizionamento in uno specifico segmento di mercato con analisi del settore, benchmark, ricerca delle tendenze e potenzialità offerte dai nuovi media digitali.
Predispone, gestisce e controlla il piano delle vendite di prodotti/servizi, monitorando la soddisfazione della clientela

Struttura didattica del percorso

Due annualità di 900 ore, per un totale di 1800 ore.
Per ogni annualità sono previste 600 ore d’aula, di cui almeno il 50% erogate da professionisti provenienti dalle aziende del settore; le restanti 300 svolte come tirocinio formativo presso aziende della filiera con sedi in Italia e/o all’estero. È prevista la frequenza diurna giornaliera.

 Area Comunicazione
Comunicazione efficace-Inglese Avanzato-Abilità relazionali-Tecniche di vendita e negoziazione
Area Marketing/Commerciale
Budget delle vendite-Marketing strategico e operativo-Metodologie per la ricerca di Mercato-Direct marketing e web marketing-Internazionalizzazione d’impresa-Marketing Internazionale
Area Tecnica
Tecnologia dei materiali nella filiera legno arredo-Categorie merceologiche-Principi di interior design-Politiche di marchio e tutela-Ambiente, Qualità e Sicurezza

Titolo di Studio in uscita
Previo esame finale, verrà rilasciato dal Ministero della Pubblica Istruzione un Diploma di Tecnico Superiore di V° livello EQF.

QUANDO E COME ISCRIVERSI: Di seguito tutti i dettagli.

ISCRIVITI ALLE SELEZIONI

GUARDA IL PROGRAMMA DI STUDI ITS MODULI FORMATIVI

 

 

INDUSTRIA 4.0 – TECNICO SUPERIORE PER LA PROGETTAZIONE E L’INDUSTRIALIZZAZIONE NEL SETTORE LEGNO ARREDAMENTO

Percorso ITS – ISTRUZIONE TECNICA SUPERIORE
Per chi ama la tecnologia applicata al design

Il percorso si rivolge a giovani entro i 29 anni in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore che desiderano applicare le nuove tecnologie al design per il settore Legno Arredo.

Il Tecnico Superiore per la progettazione e l’industrializzazione nel settore legno arredamento opera per la realizzazione di nuovi prodotti di design, applicando tecnologie e strumenti innovativi coerenti con i processi produttivi introdotti grazie a Industria 4.0. Trasforma la proposta progettuale in progetto esecutivo occupandosi anche di ricercare materiali e sistemi avanzati e intelligenti. Nell’esercizio della propria attività si avvale di strumenti di simulazione per realizzare lo sviluppo di modelli virtuali ed è in grado di selezionare le tecnologie più appropriate di manufacturing avanzato, fabbricazione additiva e sottrattiva per la prototipazione e l’industrializzazione del prodotto del settore legno arredo.

Si rapporta con l’area della produzione, monitorando il processo di prototipazione e quello di messa in produzione del nuovo prodotto.

Struttura didattica del percorso

Due annualità di 900 ore, per un totale di 1800 ore.

Per ogni annualità sono previste 600 ore d’aula, di cui almeno il 50% erogate da professionisti provenienti dalle aziende del settore; le restanti 300 svolte come tirocinio formativo presso aziende della filiera con sedi in Italia e/o all’estero. È prevista la frequenza diurna giornaliera.

Sbocchi occupazionali

Il Tecnico Superiore opera generalmente nell’ufficio tecnico dell’impresa e, dove presente, nell’unità organizzativa di Ricerca e Sviluppo e si relaziona con i responsabili della produzione monitorando il processo di prototipazione e quello di messa in produzione del nuovo prodotto e con le aree marketing e commerciale.

La Collocazione organizzativa all’interno dell’azienda è correlata all’esperienza maturata e, in termini di percorsi di carriera, può arrivare a ricoprire funzioni manageriali.

Titolo di Studio in uscita

Previo esame finale, verrà rilasciato dal Ministero della Pubblica Istruzione un Diploma di Tecnico Superiore di V° livello EQF.

QUANDO E COME ISCRIVERSI: Di seguito tutti i dettagli.

ISCRIVITI ALLE SELEZIONI

GUARDA IL PROGRAMMA DI STUDI ITS MODULI FORMATIVI

 

 

TECNICO PER LA GESTIONE DEL CANTIERE NELL’EDILIZIA IN LEGNO

Percorso IFTS – ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE
Per chi ama l’innovazione nelle costruzioni con materiali ecologici

Il “TECNICO PER LA GESTIONE DEL CANTIERE NELL’EDILIZIA IN LEGNO” è una figura che si occupa a 360 gradi della gestione di un cantiere per la costruzione di edifici, in particolare dedicandosi alla progettazione delle costruzioni in legno secondo gli sviluppi delle nuove tecnologie. Nello specifico, sono centrali il coordinamento e la supervisione delle seguenti attività: organizzazione, pianificazione e gestione del lavoro nel cantiere, produzione di documentazione relativa all’andamento del lavoro svolto nel cantiere, gestione dei materiali utilizzati nel cantiere, gestione degli acquisti urgenti e dell’approvvigionamento, programmazione piano consegne, gestione emergenze, gestione della sicurezza del cantiere. Il profilo professionale in uscita dal percorso possiede competenze innovative rispetto alla tradizionale figura di “capo-cantiere”, poiché approfondisce conoscenze e abilità relative alle più attuali tecniche di costruzione di edifici in legno, con particolare focus sugli ambiti legati all’ecosostenibilità e all’edilizia antisismica.

Sbocchi occupazionali

Il profilo professionale può collocarsi in:

  • Imprese edili di medie e grandi dimensioni, che si distinguono per la cultura della sostenibilità ambientale in termini di bioedilizia e bioarchitettura e che forniscono spesso un servizio completo “casa chiavi-in-mano”.
  • Aziende di piccole dimensioni o artigiane, spesso importatrici di marchi stranieri, caratterizzate dalla qualità delle materie prime e da una cultura ecosostenibile. Qui la figura gestisce lo sviluppo del progetto in loco, garantendo la qualità del lavoro secondo gli standard previsti dalla “casa madre”.

Requisiti di accesso al corso

Possono accedere al percorso IFTS soggetti fino a 29 anni, alla data di avvio del corso, residenti o domiciliati in Lombardia in possesso dei seguenti titoli:

  • diploma di istruzione secondaria superiore;
  • diploma professionale di tecnico di cui al decreto legislativo 17 ottobre 2005 n. 226, articolo 20, comma 1, lettera c, ovvero attestato di competenza di III livello europeo conseguito nei percorsi di IFP antecedenti all’anno formativo 2009/2010;

L’accesso è consentito anche:

  • a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione;
  • a cittadini italiani e stranieri che hanno conseguito un titolo di studio all’estero (in base alle disposizioni previste dalla circolare della Direzione Generale Istruzione, Formazione e Lavoro Prot.E1.0539654 del 24/06/2010 “Determinazioni in merito ai requisiti di accesso ai percorsi formativi extra obbligo che rilasciano attestati della Regione Lombardia”).

Struttura didattica del percorso

Una annualità di 1000 ore.
Sono previste 540 ore d’aula, di cui almeno il 50% erogate da professionisti provenienti dalle aziende del settore; le restanti 460 svolte come tirocinio formativo presso aziende della filiera con sedi in Italia e/o all’estero. È prevista la frequenza diurna giornaliera.

Titolo di Studio in uscita
Previo esame finale, verrà rilasciato un Certificato Nazionale di Specializzazione Tecnica equivalente al IV livello EQF.

Modalità di iscrizione

Per partecipare alle selezioni il candidato dovrà produrre:

  1. domanda di partecipazione alla selezione sottoscritta con firma autografa
  2. titolo di studio (fotocopia del diploma di maturità, o certificazione sostitutiva della scuola, o autocertificazione)
  3. fotocopia carta d’identità
  4. fotocopia codice fiscale
  5. fotocopia del permesso di soggiorno per studenti extracomunitari

ISCRIZIONI APERTE DA LUGLIO 2018.

La domanda di iscrizione dovrà essere redatta secondo il modello disponibile di seguito e dovrà pervenire via e-mail al seguente indirizzo: info@poloformativo-legnoarredo.it o consegnata a mano alla segreteria della Fondazione all’indirizzo Via Don C.Gnocchi 10, 20823 Lentate sul Seveso – fraz. Camnago (MB).

Una volta avviato il corso è possibile comunque inviare la propria dichiarazione di interesse per il corso dell’anno successivo.

SCARICA LE MODALITA’ E LA DOMANDA DI ISCRIZIONE

SCARICA IL PROGRAMMA DI STUDI IFTS MODULI FORMATIVI

 

4 Comments

admin

ottobre 20, 2016 at 6:35 pm

[…] i nostri nuovi percorsi nelle aree della Mobilità Sostenibile e delle Nuove Tecnologie per il Made in […]

admin

settembre 11, 2017 at 5:14 pm

[…] Tecnico per la ricerca e lo sviluppo nel settore del Legno e Arredo […]

admin

luglio 9, 2018 at 5:22 pm

[…] “Tecnico per la gestione del cantiere nell’edilizia in legno” […]

admin

luglio 27, 2018 at 12:04 pm

[…] Tecnico Superiore per il prodotto, il marketing e l’internazionalizzazione nel Settore Legno Arred… […]