• +39 0362.1570156
  • info@poloformativo-legnoarredo.it

Visite aziendali per imparare meglio la professione

Visite aziendali per imparare meglio la professione

Un aspetto altamente formativo nei corsi ITS è rappresentato dalle visite di istruzione, spesso svolte presso aziende del settore per cui i giovani stanno studiando. L’ITS Rosario Messina si trova nel cuore della Brianza, centro pulsante del mercato dell’arredo che pullula di imprese “modello” dove attingere insegnamenti ed esperienza. Così spesso si organizzano tali visite, allo scopo di mostrare agli studenti il meglio della produzione made in Italy. È accaduto allora che i giovani che stanno per iniziare il secondo anno del corso di Tecnico Superiore per il prodotto, il marketing e l’internazionalizzazione nel settore legno arredo sono stati accolti in una delle principali aziende italiane: la Flou di Meda (Mb), produttrice di letti e non solo. Ad accompagnarli nella visita è stata Cristiana Messina, figlia di Rosario Messina, cui è intitolata la Fondazione che eroga l’ITS.

Gli allievi dell’ITS hanno sentito dalla viva voce di Cristiana la storia dell’azienda, che quest’anno compie 40 anni, e poi hanno visitato lo showroom, per conoscere meglio i prodotti, per arrivare poi alla zona produttiva, dove sono stati approfondite tematiche tecniche che danno notevole valore aggiunto alla preparazione dei giovani, perché nel ruolo professionale che copriranno devono anche apprezzare e descrivere gli aspetti relativi alla produzione.

Particolare attenzione è stata dedicata alla realizzazione dei materassi: i giovani hanno anche potuto assistere alla simulazione, tramite uno specifico software, dell’inserimento degli arredi in un ambiente.

Tutto ciò consente di capire come le visite aziendali consentano di imparare dal vivo, da un lato, la qualità del prodotto e, dall’altro, di conoscere le categorie merceologiche che compongono la filiera del legno arredo. Esse hanno perciò il pregio di dare concretezza a ciò che i docenti spiegano in classe e fanno sperimentare in prima persona la materia di cui i futuri Tecnici Superiori si occuperanno.